carte parati

carta da parati adesiva personalizzata

carta da parati personalizzata ambienti interni

Dettaglio
Dati inviati
Procedi con l'ordine
Base (cm)
Altezza (cm)

fascia massima stampabile 62,5cm oltre verrà pannellizzato 

Il formato verrà orientato (orizzontale verticale) per ottenere il minor numero di pannellizzazioni
Seleziona il supporto di stampa
Materiale

Carta da parati effetto stucco

Carta da parati liscia

Carta da parati effetto tessuto

Adesiva Effetto Stucco
Numero copie
Quantità
Opzioni
Sormonto

Sormonto 2 cm

Nessun sormonto
Verifica File
Imballo
Scegliere la modalità di spedizione
Spedizione

03/01/2019

21/12/2018

20/12/2018
Gestione dell'ordine
Nome lavoro
Modalità invio file
Note aggiuntive

Carta da Parati

Stampa la tua carta da parati personalizzata da Immaginariaprint per dare nuova vita alle pareti e creare un ambiente di design. E' facile da applicare, anche dai meno esperti. Con finitura liscia o a stucco, adesiva e non, la carta da parati è completamente personalizzabile con la grafica che più ti piace: paesaggi, motivi geometrici, pattern o anche una tua foto.

La carta da parati di Immaginariaprint in versione adesiva è ideale per chi ama il fai da te: non è necesssaria la colla, come nella versione classica, quindi si ha un risparmio economico ma anche di tempo.

Con la tua fantasia e la carta da parati di Immaginariaprint puoi decorare ambienti interni come stanze, showroom, corridoi, punti ristoro; noi garantiamo stampe ad alta qualità e dai colori brillanti. 

Se vuoi conoscere il costo della carta da parati compila il preventivatore che trovi qui sopra. ed in pochi giorni potrai ricevere la tua carta da parati.

Termini di consegna e invio file 

I tempi di consegna indicati sono validi per ordini e relativi file conformi alla stampa, ricevuti entro e non oltre le ore 24:00. Il pagamento (escluso contrassegno e bonifico) dovrà effettuarsi entro le 24:00 (Visa, Mastercad, PayPal).
L'arrivo di file o conferme di pagamento (Carta di credito, PayPal e Bonifico) successivi all'ora richiesta porteranno a conseguenti slittamenti dei tempi di consegna.
Per il pagamento tramite bonifico bancario la stampa inizierà solo dopo l'avvenuto accredito, di conseguenza la data di consegna slitterà di 2/3gg più i tempi di consegna indicati.

FORMATO FILE

Accettiamo solo file in formato PDF e JPG (compressione massima - linea base standard).
I file non devono contenere indicatori quali: taglio, pagina al vivo, crocini di registro, barre colori, informazioni
pagina... Font convertiti in curve (tracciato).

 

COLORI

Tutti i file devono essere in CMYK con profilo colore FOGRA39.
Eventuali immagini fornite in RGB o con colore PANTONE saranno convertire automaticamente in CMYK,
rendendo probabile una meno fedele riproduzione dei colori.

 

DIMENSIONE

Tutti i file devono essere in scala 1:1 fino ad una dimensione massima di 600x300 cm, oltre tale misura è possibile
fonirli in scala 1:10.

 

RISOLUZIONE

Dimensione tra i 50x70 cm ai 300x300 cm la risoluzione deve essere tra i 100 e i 150 ppi.
Formati superiori/uguali a 300x300 cm la risoluzione può essere tra i 72 e i 100 ppi.
In caso di file in scala 1:10 prestare attenzione a proporzionare la risoluzione, per esempio:
file in scala 1:1 - dimensione 600x300 cm - risoluzione 72 ppi
file in scala 1:10 - dimensione 60x30 cm - risoluzione 720 ppi

 

SPESSORE LINEE E FONT

Tratto minimo stampabile 0,5 pt. La dimensione minima di font è 12 pt.

 

ABBONDANZA E MARGINI

NON è richiesta abbondanza.
Il margine tra i testi/grafiche ed il bordo deve essere di almeno 10 mm.
Per il banner PVC occhiellato mantenere una distanza di 50 mm dal bordo.

IMPORTANTE!!! PRIMA DI INIZIARE.

LE SUPERFICI DEVONO ESSERE BEN ASCIUTTE, PRIVE DI POLVERE, DI OGNI RESIDUO DI VECCHIE TAPPEZZERIE, SGRASSATE, LISCIE E PREFERIBILMENTE BIANCHE O DI COLORE CHIARO.

- Controllate che il materiale sia integro e non danneggiato e che tutto corrisponda al vostro ordine. La numerazione dei teli, che parte da sinistra verso destra, indica l’ordine da seguire per l’esatta disposizione del disegno.

- Controllate che la parete su cui applicate la carta da parati sia almeno a 12° C e, dato che si utilizza una pasta adesiva, che il locale sia ben ventilato.

- Maneggiate i teli con mani umide, soprattutto per rivestimenti molto scuri.

- Per l’applicazione alla parete di soggetti scuri, vi consigliamo di dare una mano di pittura dello stesso colore del soggetto da applicare.

- NON MISCHIATE MATERIALI DIVERSI O LOTTI DIVERSI SULLA STESSA PARETE.

- Comprate la colla in base alla tipologia della parete (gesso, cemento, stucco...). Normalmente la resa è di circa 10kg per 70mq. Comunque verificate prima sempre le indicazioni scritte sulla confezione della colla che acquisterete.

- Fate in modo di avere luce a sufficienza per poter controllare bene il materiale durante e dopo l’applicazione alla parete.

1. PREPARAZIONE DELLA PARETE
- Eliminate sporcizia e residui vari dalla parete utilizzando una spazzola di setola dura.
- Tutti gli eventuali segni visibili sulla superficie vanno rimossi con una soluzione detergente.
- Le macchie di muffa o alghe sulla superficie da rivestire vanno trattate con uno smacchiatore e un funghicida specifico seguendo le istruzioni fornite sulla confezione. Lasciate asciugare la parete completamente prima di applicare la carta da parati.
- Buchi, crepe o difetti della parete vanno colmati con uno stucco di buona qualità, che va poi rasato e fatto asciugare; in questo modo non si vedranno le imperfezioni sotto la carta da parati.
- Ricordate che la superficie deve essere asciutta, quindi se dovete effettuare delle riparazioni abbiate pazienza!

2. PREPARAZIONE DELLA CARTA
- Misurate l’altezza del muro (senza contare l’eventuale zoccolino o battiscopa). Riportate la misura sul rotolo, aggiungendo 5/10 cm per il taglio. Tagliate il primo foglio con forbici grandi.
- Per carte senza disegni componibili, tagliate i fogli tenendo il primo come modello. Fate attenzione al senso della carta.
- Per la carta a disegni componibili, vi consigliamo di tagliare i fogli man mano che si procede nella posa in modo da evitare gli errori.
- Aggiungete ad ogni foglio l’altezza dell’eventuale spreco. 

3. POSA DEL PRODOTTO
- Inumidite il retro del materiale usando acqua pulita e una spugna apposita per bagnarlo in modo uniforme; lasciate che la striscia s’impregni per 15 minuti prima di applicarla.
- Applicate la colla sulla superficie solo in corrisponzenza della singola striscia per evitare che si secchi. Per stendere la colla usate un rullo a pelo medio per verniciare.
- Incollate la carta da parati una striscia alla volta, tenendola perfettamente perpendicolare rispetto al muro, aiutandovi con un filo a piombo e del nastro carta.
- Per far aderire la carta da parati, usate una spatola morbida passandola e ripassandola con un movimento verticale regolare, cercando di far uscire tutte le bolle d’aria. Fate attenzione a non far fuoriuscire l’adesivo dai bordi. Se durante la posa si è verificato qualche problema, potete riposizionare la fascia nell’immediato.
- Lasciate che la carta da parati faccia presa per circa 15 minuti prima di ritagliare i bordi al soffitto e al battiscopa.
- Se avete deciso di non effettuare alcun sormonto, fate in modo che le fasce combacino perfettamente lato con lato, senza sovrapporsi.
- Se avete scelto il sormonto, la sovrapprosizione va fatta calcolando che il disegno deve combaciare dopo la rifilatura. Per eliminare l’effetto a rilievo dovuto al sormonto, bisogna effettuare un taglio verticale, magari aiutandovi con una riga, che attraversi entrambi gli strati. Se non volete accostare le striscie immediatamente, rivoltate il bordo dell’ultima di circa 5 cm fino a quando siete pronti a continuare con la striscia successiva di carta da parati.
- Rimuovere eventuali eccedenze/tracce di colla con una spugna o un panno umido.

4. FINITURA
- Ripassate la superficie con un rullo liscio o una spatola da tappezziere per uniformare la carta in prossimità delle giunture e per togliere eventuali bolle. Per la carta da parati con texture in rilievo è meglio utilizzare uno straccio asciutto che non rovini la trama.
- Schiacciate i lembi negli angoli e rifilate l’eccedenza con un taglierino.
- Una volta completato il lavoro, pulite la superficie con un panno umido per eliminare eventuali tracce di adesivo.

5. MANUTENZIONE
La parete rivestita è lavabile con un panno umido e del detergente neutro.Non utilizzare solventi.

Immaginariaprint Feedaty 4.8 / 5 - 28 feedbacks